Percorsi trekking, cammino e itinerari giornalieri


Acquista su


amazon


icona streetlibstreetlib

Questi sono I cammini del Cretino.
Se alcuni non li avete mai visti prima è perchè
ce li siamo inventati!

logo il cammino del cretino

Alla scoperta di boschi suggestivi , sentieri a picco sul mare ed entroterra collinari - sulle tracce di antichi percorsi storici immersi nella macchia mediterranea - l'Italia è la destinazione perfetta per chi desidera fare trekking e cerca esperienze indimenticabili.

Il cammino o la semplice escursione giornaliera, stanno prendendo piede sempre di più in un contesto dove il bisogno di contatto con la natura o la semplice evasione da un mondo frenetico e ultrarapido stanno diventando fondamentali. La grande richiesta di percorsi di questo tipo, uniti al successo di cammini famosi com il Cammino di Santiago di Compostela o la Via degli Dei, ha dato vita ad un proliferare di cammini e trekking in Italia e non solo.

Ovviamente dietro queste iniziative ci sono anche interessi economici ma il turismo lento ha il grande vantaggio di essere praticamente innocuo a livello di impatto ambientale e di riuscire a far rivivere borghi e zone destinate allo spopolamento e all'abbandono.

Numerose associazioni di volontari o grandi organizzazioni come il CAI si impegnano giornalmente a mantenere i sentieri puliti, a curare la vegetazione in modo organico e permettere a tutti di godere delle meraviglie naturalistiche raggiungibili solo a piedi.

Nel 2016 il Governo italiano ha addirittura stilato un Atlante dei Cammini d'Italia, individuando una serie di percorsi corrispondenti a specifiche caratteristiche richieste dal bando. In maniera complementare a queste vie decine di altri cammini, di svariata lunghezza, stanno proliferando ogni giorno in tutte le regioni di Italia e d'Europa.

cammino

Questo grande fermento, sicuramente positivo, inizia però a spaesare chi si approccia a questo mondo per la prima volta e si ritrova davanti a centinaia di percorsi, spesso simili e con informazioni parziali.

Da questa necessità nasce l'idea di parlarvi dei nostri percorsi, quelli che abbiamo affrontato personalmente, fornendovi in maniera del tutto gratuita sia il feedback della nostra esperienza che la traccia GPX nel caso in cui aveste voglia di doppiare le nostre imprese, cammino o semplice escursione che sia.

I percorsi trekking in Italia (e all'estero) sono tanti e variegati, ognuno presenta le sue difficoltà: qui abbiamo selezionato i migliori itinerari e cammini, divisi per difficoltà e per tempi di percorrenza, ideali sia per esperti che per principianti. Ogni cammino ed itinerario che intraprendete ha bisogno della giusta attrezzatura, per cui non dimenticate di "armarvi" adeguatamente prima della partenza: i camminatori cretini sono appassionati, ma soprattutto prudenti!

Il cammino

Benvenuti a tutti gli amanti dell'avventura e dell'aria aperta! Oggi vogliamo parlarvi di un'esperienza incredibile che vi condurrà attraverso paesaggi mozzafiato, paesi pittoreschi e un viaggio nel cuore della natura italiana. Stiamo parlando del trekking in Italia.

Sì, avete sentito bene! In Italia, non mancano certo i luoghi da esplorare, ma se siete alla ricerca di un'esperienza di trekking indimenticabile, i cammini sono la scelta ideale. E quando si parla di cammini, si pensa sempre al Cammino di Santiago in Spagna, ma anche noi abbiamo i nostri fiori all'occhiello. percorsi come La via degli Dei, o il Cammino dei Briganti in centro Italia, per non parlare delle Alte vie sulle alpi o i cammini di bassa quota al sud!

I cammini in Italia sono molto più di semplici sentieri. Sono viaggi attraverso la storia, la cultura e la natura, che vi permetteranno di scoprire angoli nascosti e autentici del nostro bel paese.

Ma torniamo al lato pratico: cosa serve per affrontare il Cammino dei Briganti, la via degli Dei o altri cammini in Italia? Innanzitutto, una buona dose di spirito avventuroso e la voglia di immergersi nella natura. Ma ovviamente, non potete fare a meno dell'attrezzatura giusta.

Un buon paio di scarpe da trekking è essenziale per affrontare i vari terreni che incontrerete lungo il cammino. Scegliete delle scarpe comode e ben ammortizzate per evitare dolori ai piedi durante le lunghe camminate. E non dimenticate i calzini da trekking, che sono altrettanto importanti per garantire il comfort dei vostri piedi.

Per quanto riguarda l'abbigliamento, optate per strati che vi permettano di adattarvi alle variazioni di temperatura. Maglie tecniche, pantaloni resistenti e una giacca antipioggia vi terranno al caldo e asciutti in qualsiasi condizione atmosferica. E se il cammino prevede pernottamenti, ricordatevi di portare un sacco a pelo adatto alle temperature che incontrerete.

Naturalmente, non dimenticate l'importanza dell'idratazione e del cibo. Portate con voi una borraccia da trekking e snack energetici per mantenervi in forma durante le lunghe camminate. E se volete documentare il vostro viaggio, non scordatevi di portare una fotocamera o uno smartphone per scattare foto indimenticabili lungo il percorso.

Il Cammino dei Briganti è solo uno dei numerosi cammini che l'Italia ha da offrire. Dai famosi sentieri delle Dolomiti alle coste incantevoli della Liguria, ci sono percorsi per tutti i gusti e livelli di esperienza. Quindi, che siate nuovi al mondo del trekking o esperti escursionisti, c'è sempre un cammino che vi aspetta.

In conclusione, il trekking in Italia è un'esperienza straordinaria che vi porterà a scoprire angoli nascosti e autentici del paese. I cammini come il Cammino dei Briganti sono la scelta perfetta per immergersi nella natura, esplorare la storia e sfidare se stessi. Quindi, preparatevi a indossare le vostre scarpe da trekking, a prendere il vostro zaino e a vivere un'avventura che vi porterà a conoscere il lato più autentico e affascinante dell'Italia. Che aspettate? Il cammino vi attende!

...la verità é che tutto é nato perché un cretino si é preso la briga di proporre una follia nel momento in cui uno scemo passava di lí. Il cretino si chiama Michael Anzalone e lo scemo sono io.
dal libro Il cammino del cretino

[iub-pp-button]