Nico Colucci


Acquista su


amazon


icona streetlibstreetlib

Nico Colucci

Nico Colucci è originario di Noicattaro (BA), paese d’origine della sua famiglia di viticoltori. Ultimo di quattro figli cresce fra studi, vigneti e la sua passione per lo spettacolo. Dopo la maturità scientifica si iscrive alla facoltà di Ingegneria presso il Politecnico di Bari e nello stesso anno vince una borsa di studi per l’Accademia di arte e spettacolo MAS di Milano.

Nico Colucci

Si diploma, in Accademia, nel 2009 ed inizia la sua carriera artistica.

Lavora in programmi televisivi per RAI e Mediaset e numerosi spettacoli dal vivo in Italia e all’estero fra i quali: The Full Monty (tour italiano), Jesus Crist Superstar (Rotterdam), Evita (tour italiano), Billy Elliot (tour italiano), Sette spose per sette fratelli (tour italiano), La febbre del sabato sera (Milano), MAMMA MIA! (tour italiano) e molti altri.

Nonostante sia continuamente in viaggio per lavoro, la sua sete di avventura non è appagata e nel 2011 scopre la grezza bellezza del “viaggio a piedi”. Lo deve ad un’idea di colui che diventerà il suo storico compagno di viaggio: Michael Anzalone.

Da allora percorre non solo trekking d’alta quota e vie tracciate, ma inventa lunghe traversate per immergersi in realtà dimenticate, vedere con i propri occhi intere nazioni o villaggi di 20 abitanti.

Il progetto nasce dalla voglia di mostrare ciò che di affascinante, divertente e profondo c’è dietro un viaggio a piedi, senza voler nascondere la polvere sotto il tappeto. Mostrare con un pizzico di ironia la cruda meraviglia che si nasconde dietro il modo più antico di viaggiare.


Senza alcun timore di sembrare Cretini, anzi, andandone fieri.


Il cammino del cretino – Consigli utili al vagabondaggio è il suo primo libro.

Siamo così abituati all’autosufficienza, l'abbiamo così tanto assimilata a un esasperato individualismo, da aver dimenticato la bellezza della condivisione.
dal libro Il cammino del cretino